Scambi e sperimentazioni

Il progetto Discorsi Migranti è entrato nella sua seconda fase con il Seminario Internazionale Servizi per l’integrazione dei migranti a confronto tra Piemonte, Auvergne-Rhône-Alpes e Catalogna.

Da lunedì 22 a mercoledì 24 gennaio, il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP), insieme ai partner CCMCICSENE ed ENAIP Piemonte, hanno accolto le delegazioni francese e spagnola. Queste erano composte dai partner esteri del progetto(RESACOOP dall’Auvergne-Rhône-Alpes e SOS Racisme dalla Catalogna), dai ricercatori che hanno svolto gli studi nelle due regioni e da operatori di servizi chiave negli ambiti focus del progetto. Lo scopo del Seminario è stato quello di presentare le ricerche svolte in ogni territorio e far incontrare i rappresentanti delle buone pratiche identificate nelle tre regioni europee.

Di seguito è possibile scaricare le note emerse dai seminari tematici organizzati il 24 gennaio 2018 presso IRES Piemonte che hanno definito alcune raccomandazioni operative:

Note del seminario tematico dull’integrazione abitativa: La questione abitativa per la “fascia grigia”: problemi, risorse, servizi per l’accesso e il mantenimento della casa

Note del seminario tematico sulla certificazione delle competenze: L’inclusione lavorativa dei migranti e il riconoscimento delle competenze non formali e informali

Note del seminario tematico sull’integrazione sanitaria: I servizi di salute materno infantile e le famiglie migranti

 

Versioni in francese:

Notes du séminaire thématique Logement

Notes du séminaire thématique Competences

Notes du séminaire thématique Santé

 

Versioni in spagnolo:

Notas del Seminario temático Vivienda

Notas del Seminario temático Competencias

Notas del Seminario temàtico Salud

Annunci